inicio mail me! Torna su Vai giù

L'Associazione "Ricerca In Movimento" è stata costituita per fornire un appoggio formativo, pratico e morale alle famiglie con pazienti affetti da Corea di Huntington a partire dal 1994 fino al 2002. La "Mauro Emolo Onlus" nata da una costola dell'Associazione "Ricerca In Movimento" è attiva dal 2001 e si occupa di finanziare la produzione di materiale informativo sulla Corea di Huntington (spot, campagne stampa, sito internet, numero verde) oltre a tutte le iniziative utili alla ricerca e alle famiglie.

Esercizio

Secondo uno studio effettuato dall’Australian Neuroscience Society di Melbourne sui topi transgenici, il movimento e l’esercizio fisico sono indispensabili per contrastare la Corea di Huntington. Questo studio infatti rileva che i topi sottoposti ad esercizi forzati e stimolati psichicamente sono più sani e vivono più a lungo. Si consiglia quindi ai pazienti di Corea di Huntington e alle persone a rischio di mantenere un’attività sportiva costante, sempre senza eccedere.

07 Luglio 2011